CORRADO BONOMI

Corrado Bonomi nasce a Novara nel 1956. Terminati gli studi artistici, partecipa a molte mostre, elaborando un proprio linguaggio. Nel 1995 partecipa al gruppo “Concettualismo Ironico Italiano” (Galleria Falzone di Mannheim). Nel 1998 esegue un’opera per il Museo di Scultura Contemporanea “Su logu de s’iscultura” di Tortolì. Dagli anni ‘90 inizia la sua esperienza di insegnamento e dal 1995 collabora con il Dipartimento Educazione del Museo d’Arte Contemporanea del Castello di Rivoli. Dal 1997, collabora con il Museo “Erre Come…” di Torino, con il quale ha pubblicato il catalogo “Animali e Fiori nascono da…”, un percorso didattico-creativo al riutilizzo alternativo dei materiali di scarto. Nel 2000-2001 ha tenuto un corso presso la scuola di Arte e Design “Futurarium” di Milano. Nel 2003 è stato invitato a partecipare alla Mostra-Concorso della Fondazione VAF presso il Palazzo delle Esposizioni della Mathildenhòle di Darmstadt. Tra le sue mostre collettive:”Una Babele Postmoderna” a cura di E. Di Mauro, Parma 2002; “Kids are us” a cura di M. Sciaccaluga, Galleria Civica di Trento, 2003. Tra le personali: “Spielzeugwelt”, Galleria Falzone, Mannheim, 2003; “Castelli in aria”, Galleria Peccolo, Livorno, 2003.